FIAT 130






La Fiat 130 fu presentata nel 1969 al Salone dell'Automobile di Ginevra quale berlina di lusso che and˛ a sostituire la Fiat 2300. La 130 nascondeva sotto il cofano un motore a 6 cilindri da 140 CV di 2.8 di cilindrata di derivazione della Dino, motore che fu successivamente incrementato a 3.2 cc. Nel 1971 fu presentata la versione coupÚ e successivamente quella familiare.

La vettura soffrý della difficile nicchia di mercato che questo tipo modello andava ad occupare, risentendo della diretta concorrenza soprattutto dei pi¨ blasonati marchi tedeschi. Tuttavia ne furono prodotte quasi 20.000 unitÓ. (*)



Massimo Barbo - TuttoTrieste.net


 







Fiat 130 coupÚ 3200

Foto Massimo - Fiera di Padova, Italia




 

 

 

 

 

 


Fiat 130 Familiare

Foto Massimo - Fiera di Padova, Italia


 









Fiat 130 coupÚ automatic

Foto Massimo - Trieste, Italia


 





 


(*) Pur compiendo ogni ragionevole sforzo per assicurare che i materiali ed i contenuti pubblicati nel presente sito siano attentamente vagliati ed elaborati con cura, errori, inesattezze ed omissioni sono tuttavia possibili. Si declina pertanto qualsiasi responsabilitÓ per errori, inesattezze ed omissioni eventualmente presenti nel sito. Nessuna responsabilitÓ viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto esposto su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiali da questo sito. Leggi il disclaimer completo.