Pagina Dalmazia |


 

Lubenizze (Lubenice)


(servizio di Massimo Barbo - foto di Franco Sirol)



 

Cenni storici e notizie:

Lubenizza sorge sui resti di un antico castelliere in cima ad un colle di 378 metri. La sua posizione strategica per il controllo del mare sottostante fu particolarmente interessante gi in epoca romana con l'elezione a castrum del villaggio denominato Hibenicia o Hibenicium. Proprio in epoca romana il castello fu fortificato e conobbe un forte incremento economico grazie ai fiorenti commerci. Nel Basso Medioevo invece inizi条 un processo di decadenza causato soprattutto da continue pestilenze che afflissero la zona. Nel 1409 il castello pass al controllo della Serenissima ma i disagi economici e commerciali non migliorarono tanto che il castello perdette la propria autonomia amministrativa per sottostare a quella di Cherso. La scarsa dinamicit del luogo ha permesso di conservare fino ad oggi buona parte del paese medievale, con le sue mura, il castello, le porte e le chiese, una vera e propria citt di pietra semi abbandonata che merita di essere visitata.

Caduta la Serenissima nel 1797, il paese sub条 le stesse sorti dell'intera isola, ossia pass all'Impero Austro-Ungarico e quindi nel 1918 al Regno d'Italia per poi essere ceduta alla Jugoslavia dopo la seconda guerra mondiale consegnando alla storia laa triste vicenda dell'esodo della maggior parte degli autoctoni italiani. Infine nel 1991 l'intera isola entra a far parte della neonata Repubblica di Croazia sorta sulle cenerei della smembrata federativa jugoslava. (*)


Massimo Barbo - TuttoTrieste.net

 








Bibliografia:

Dario Alberi, "Dalmazia, storia, arte, cultura", Lint Editoriale Trieste

 



 

 

 

 




(*) Pur compiendo ogni ragionevole sforzo per assicurare che i materiali ed i contenuti pubblicati nel presente sito siano attentamente vagliati ed elaborati con cura, errori, inesattezze ed omissioni sono tuttavia possibili. Si declina pertanto qualsiasi responsabilit. per errori, inesattezze ed omissioni eventualmente presenti nel sito. Nessuna responsabilit viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto esposto su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiali da questo sito. Leggi il disclaimer completo.

 


 



Pagina Dalmazia |