El Mercadindio de TuttoTrieste.net


rubrica de consigli e proposte, una risposta per ogni tua question, la soluzion de tuti i tui problemi, l’analisi completa dei fati e dei misfati, ogni gropo sul suo petine

 

...altro che festival de Sanremo...

Anche stò ano xe passà Sanremo, fazendo el suo solito remitur de polemiche e lassandose drio un scandal de critiche. Giornai, radio e televisioni, no fazeva altro che parlar de ‘sto festival, trasmissioni su trasmissioni a zercar de becar un cantante che gabi za cantà la canzon in qualche local prima de ‘ndar al festival e a star ‘tenti che quela canzon no ghe somili a un’altra za famosa Tuti a spetar che Pippo, Chiambreti o le babete de contorno combinassi qualche castronada, insomma el solito zirco de ogni ano. I disi che xe el festival dela canzon nanzionale, che xe el posto più importante dove un artista pol esibirse ma mi penso sono che senza Trieste in giro per l’Italia gnanche no i savessi cossa che xe un festival. Quanti ani prima de Sanremo a Trieste se fazeva ogni ano el Festival dela Canzon Triestina? No savè? Iera ancora vivo povero nstro Franz! Xe a ‘sto festival nostran che xe nate le canzoni più bele dela nostra tradizion, “Canta San Giusto” che xe quasi un ino per la zità, xe giusto per far capir el tenor e l’importanza de stò festival nostran. Pena dopo la seconda guera, qualchedun dela Rai se ga insognà de far un festival nazional e gnanche far ‘posta chi va a vinzer senò che la Nilla Pizzi con “Vola Colomba”, canzon che parla de Trieste e de San Giusto. Xe poco de far, Trieste iera sempre zento ani più avanti de tuti i altri e co i altri ghe riva ghe piasi farse veder che xe una invenzion nova, fazendo finta che de noi el festival no sia mai esistido. E inveze de noi el festival iera sempre e xe ancora e, dito fra de noi, no’l ga gnente de invidiar a quel dela Rai. Difati a Sanremo xe sempre Pippo Baudo che presenta, de noi inveze xe sempre Fulvio Marion, la un giro ga vinto Elisa de Monfalcon e qua ga vinto Elena Centrone de Trieste e no una volta sola; là xe sempre qualche grupo de s’ciopai che fa rider, qua xe sempre la Witz Orchestra che fa rider più de ogni altra; là xe sempre Toto Cutugno, qua xe tuti sempre i stessi ma per fortuna che xe quei come lori che tien duro e manda avanti le bele tradizioni dialetali. Insoma cossa ga el festival de Sanremo che el nostro no ga? I bori!

Ciao polastri se bechemo la prossima e come disi una vecia canzon popolare “viva la e po’ bon!”.

 

 

scrivighe al Dindio, lui un consiglio te lo darà

mercadindio@tuttotrieste.net

 

eco i argomenti tratadi a dighelo al Dindio

 

 

 

 

"El MercaDindio" è un copyright di TuttoTrieste.net di Massimo Barbo

Il disegno del MercaDindio è stato realizzato da Alessandro Bonin

Tutti i diritti riservati - All rights reserved