| Home | Pagina precedente |

 

 

GIOVANNI RAICEVICH

 

 

Giovanni Raicevich nacque a Trieste il 10 gennaio 1881 e fu il primo grande campione triestino dello sport.

Il leggendario Giovanni RaicevichIl suo nome è legato a quello della lotta in particolare della greco-romana che iniziò a praticare alla Ginnastica Triestina fino all'età di 24 anni quando aprì in via Foscolo il "Circolo Raicevich", assieme ai fratelli Massimo ed Emilio, anch'essi due grandi lottatori, che altro non fu che una vera e propria palestra dove chiunque poteva accedere per avvicinarsi alla lotta ed intraprendere questa disciplina.

 

Nel 1900 Giovanni passò al professionismo partecipando a numerosi tornei in Europa ed in America; proprio qui sfidò il campione americano Frank Gotch ma la sua giovane età e l'inesperienza furono a vantaggio del campione americano che vinse l'incontro. Molti anni dopo Raicevich, all'apice del successo, sfidò Gotch che preferì non accettare e ritirarsi imbattuto.

 

Il nome dei fratelli Raicevich è oggi un monumento nella storia della lotta italiana grazie alle sbalorditive imprese dei tre fratelli ed in particolare di Giovanni.

Al torneo internazionale di lotta greco-romana di Liegi nel 1905, Giovanni conquistò il suo primo titolo (il fratello Emilio arrivò terzo, Massimo secondo tra i pesi medi).

Nel 1906 Giovanni partecipò ad un torneo in Sud America vincendo il titolo e nel 1907 a Parigi divenne campione del mondo. Il titolo venne però conteso con il rivale Paul Pons, vincitore nello stesso anno di un altro torneo sempre a Parigi, cosicché nel 1909 in un torneo organizzato dalla Gazzetta dello Sport e svoltosi a Milano, dopo 32 giornate di combattimenti, giunsero alla finale proprio il belga Pons e Giovanni Raicevich che ottenne la vittoria dopo un'estenuante incontro durato 47 minuti oltre i tempi regolamentari. Il giorno seguente per la prima volta nella sua storia la Gazzetta dello Sport superò le 100.000 copie vendute.

 

Da quel momento in poi Giovanni detenne il titolo di campione del mondo fino al suo ritiro dall'attività, ottenendo nel frattempo innumerevoli sulteriori uccessi anche contro lottatori di stazza fisica ben superiore alla sua.

 

Ecco i numeri del grande Giovanni Raicevich:

peso Kg.120

altezza cm 170

circonferenza toracica cm 120

circonferenza del collo cm 49

circonferenza del bicipite cm 45.

 

Queste sue caratteristiche fisiche gli valsero svariate convocazioni come attore in film sul genere "Maciste", il più noto fu sicuramente Il re della foresta di Ubaldo Maria del Colle (Italia 1922).

 

Dopo la parentesi cinematografica, ritornò a combattere a 40 anni ottenendo altri grandi successi. Dal 1932 al 1943 fu allenatore della nazionale italiana di lotta e fu nominato dal Re Commendatore dell'Ordine della Corona.

 

Morì a Roma il primo novembre 1957 all'età di 76 anni.

 

settembre 2001

Massimo - TuttoTrieste.net

(foto archivio Max)

 

 

 

 

| torna su |