| Home | Elenco personaggi |




 

Ecco un elenco di

sportivi triestini

che hanno segnato il loro nome nel mondo dell'agonismo

portando in alto il nome di Trieste

(sono ben accette segnalazioni in merito a dati, notizie, nomi, nonché biografie)

 

in ordine alfabetico:

 

Silvano ABBA' (pentathlon moderno)

(nato a Rovigno d'Istria) 

medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Berlino del 1936

 

Albano ALBANESE (atletica)

Spartaco BARBO (canottaggio)

 

Claudio BENCINA (calcio)

titolare in serie A con Udinese e Cremonese

(segnalazione di Giorgio Pobega)

 

Fides BENINI (nuoto)

 

Dario BERTAZZOLI (pallanuoto)

nato a Trieste l'11 luglio 1960

61 presenze in Nazionale
4 Scudetti: nell'81, nell'82 e nell'83 con la Pro Recco e nell'87 col Pescara
2 Coppe dei Campioni: nell'83 con la Pro Recco e nell'87 col Pescara

1 Supercoppa nell'87 col Pescara
3° posto ai Giochi del Mediterraneo di Casablanca nell'83

3° posto in Coppa Fina a Los Angeles sempre nel 1983

 

Emilio BERTUZZI (hockey a rotelle)

Ambrogio BESSI (pallacanestro)

 

Walter BOBICCHIO (basket)

(segnalazione di Roberto Z.)

 

Marco BRAIDA (nuoto)

olimpionico 200 delfino Barcellona 1992 e pluricampione italiano

(segnalazione di Barbara C.)

 

Martina BREMINI (ginnastica artistica)

classificatasi 17^ - prima fra le italiane in gara - alle Olimpiadi del 2000

(segnalazione di Franco Ferrarato)

 

Claudio BREZIGAR (hockey a rotelle)

 

Riccardo Carboni
maestro cintura nera 3° dan
campione italiano di kickboxing nella specialità "light contact" 1999-2000-2001
oltre a molti titoli nell'ambito nazionale in più discipline
(segnalazione atleti Kickboxing Trieste
 

Fulvia Carciotti

portiere della nazionale di pallamano
(segnalazione Nives Giovannini

 

Romano CATALETTO (hockey a rotelle)

Luciano CAVALLINI (pattinaggio corsa)

Annamaria CECCHI (nuoto)

Francesco CERISOLA (pattinaggio artistico)

Daniela Chmet (campionessa mondiale di triatlon)

Elda CIVIDINO (ginnastica)

 

Renato R. COLUCCI (karate)
(TS 28-10-1971)
5 titoli di Campione Italiano di kata e kumite individuale
1 titolo di Vicecampione Europeo ESKA individuale (Ferrara 1990)
2 titoli di Campione Europeo IKA individuale e a squadre (Torino 1995)
Vincitore di svariati trofei nazionali ed internazionali

(segnalazione di Renato Colucci)

 

Michele COLUCCI (karate)

(TS 04-06-1977)
6 titoli di Campione Italiano di kata e kumite individuale
2 titoli di Campione Europeo ETKF (Macedonia 1997)
Vincitore di svariati tornei nazionali ed internazionali

(segnalazione di Renato Colucci)

 

Fabrizio CUMBO (canottaggio)

 

Riccardo DEI ROSSI (canottaggio)

medaglia d'argento alle Olimpiadi di Sidney del 2000

4 medaglie mondiali nel suo palmares

 

Franco DEL CAMPO (nuotatore)

(segnalazione di Sergio Magnani)

finalista olimpionico 100 Monaco 1968

(segnalazione di Barbara C.)

ha disputato le finali dei 100 e 200 dorso (primo nuotatore italiano a disputare due finali olimpiche) alle Olimpiadi di Città del Messico del 1968.

(segnalazione di Cristiano Degano)

 

Giovanni DELISE (canottaggio)

medaglia d'oro nel quattro con
alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928
con D'Este, Parentin, Petronio e Vittori

 

barone Umberto DE MORPURGO (tennis)

medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Parigi del 1924

 

Luigi DE MANINCOR (vela)

medaglia d'oro nella vela otto metri alle Olimpiadi di Berlino del 1936

 

Giliante D'ESTE (canottaggio)

medaglia d'oro nel quattro con alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928

con Delise, Parentin, Petronio e Vittori

 

 

Bruno DREOSSI (canoa)

medaglia di bronzo K2 alle Olimpiadi di Barcellona del 1992

 

Otto DIADORA

(nato a Zara)

medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Parigi del 1924

Ennio FERMO (canottaggio)

olimpionico a Città del Messico nel 1968

 

Alessandro FORNASARIS

nato nel 1911 in via Petrarca
militò nel Cagliari durante le stagioni '32 e '33,
nella Reggiana durante la stagione '36
nell'Atalanta durante le stagioni '37 e '38
nel Pro Patria durante il campionato '41/42
poi ancora nella Spal e nel Catanzaro
(segnalazione del nipote Marco Fornasaris)

 

Michele GAMBA (maratona)

 

Aldo GHIRA (pallanuoto)

medaglia d'oro alle Olimpiadi di Londra del 1948 con i triestini Rubini e Toribolo

 

Luca GIACOMINI (nuoto)

Dal 1996 ha allenato molte società triestine portando ben 9 atleti in nazionale di nuoto. Alla guida di queste società ha vinto 3 titoli italiani di società, 1 di categoria e 2 assoluti. Nel 2002 è stato convocato come allenatore nella nazionale italiana con cui ha:
tenuto 3 collegiali, ha vinto il ‘7 nazioni di nuoto’ ed è stato super visore della nazionale italiana assoluta ai Mondiali di rescue 2004


Luca GIUSTOLISI (pallanuoto)

medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atlanta 1996

campione europeo, Vienna 1995

e pluricampione italiano

(segnalazione di Barbara C.)

 

Margherita GRAMBASSI (scherma)

 

Paolo GREGORIC (calcio)

(segnalazione di Roberto Z.)

 

Sandro GUERRA (pattinaggio artistico)

 

Dario HUBNER (calcio)

titolare in serie A in diverse stagioni con il Brescia

(segnalazione di Giorgio Pobega)

 

Norma ICARDI (ginnastica)

Giulio IELLINI (pallacanestro)

Sergio IRREDENTO (nuoto)

Roberta KIRCHMAYER (ginnastica)

Samo KOKOROVEC (pattinaggio artistico)

Pino KRESSEVICH (marcia)

Giuseppe LO DUCA (all.pallamano)

 

Marino LOMBARDO (calcio)

primo classificato con il Torino di Pulici e Graziani in Serie A

(segnalazione di Giorgio Pobega)

 

Gustavo MARZI (scherma)

medaglia d'argento nella sciabola a squadre alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928,

medaglia d'oro nel fioretto individuale alle Olimpiadi di Los Angeles del 1932 e

medaglia d'oro fioretto a squadre alle Olimpiadi di Berlino del 1936.

 

Cristina MAuRI (sci d'erba)

 

Christina MERSI (tennistavolo)

nato a Trieste il 28.12.1971
N. 7 Assoluto del Ranking Italiano al 30.4.2009
Vice-campione italiano assoluto nel 1998.
Ha fatto parte della nazionale assoluta per 4 anni dal 1992 al 1996; nel 1996 ha fatto parte della nazionale italiana a squadre composta da lui e Yan Ming che si classificò seconda agli Open d´Israele e che in quella competizione riuscì a battere, per la prima e unica volta in tutta la storia della nostra federazione, la nazionale cinese.
Campione italiano di singolo 2^ Categoria nel 1993 e nel 1995 campione italiano doppio misto 1993.
Primo giocatore italiano ad aver giocato in Bundesliga (campionato tedesco)

 

Carolina MEUCCI (besket)

 

Giovanni MICCOLI (canttaggio)

nato a Trieste il 24/12/1963

n. 4 titoli italiani - 1981 (2+ J) - 1981 (8+S) - 1984 (4-S) - 1986 (8+)

n. 4 campionati europei (metch des seniores) under 21: 1 secondo posto, 1982 (8+) - 2 primi posti 1984 (4-) e 1985 (4+)

n. 3 mondiali assoluti: 1 argento 1985 (8+), 1 bronzo 1987 (8+), 4 posto 1986 (8+)

 partecipazione alla XXIV Olimpiade di Seul 1988: ottava posizione.

Quale atleta del gruppo sportivo dei vigili del fuoco, ha vinto nel corso della sua carriera quattro titoli italiani: nel 1981 sul 2con juniores, sempre nell'81 sull'otto seniores, nel 1984 sul quattro senza seniores e nel 1986 sull'otto agli assoluti.

Con la maglia azzurra della nazionale ha partecipato negli anni dal 1981 al 1988 a molteplici competizioni internazionali, raggiungendo i seguenti risultati:

nella categoria juniores ha partecipato ai mondiali nel 1981 con l'otto classificatosi settimo (primi nella piccola finale);

nella categoria seniores si è classificato al secondo posto con l'otto nel 1982 ed al primo posto con il quatto senza e con il quattro con rispettivamente nell'84 e nell'85 ai campionati europei metch des seniores;

nella massima categoria assoluti ha partecipato ai campionati del mondo nel 1985, 1986 e 1987 con l'otto, classificandosi rispettivamente II, IV e III. ha concluso la sua carriera agonistica con la partecipazione alla XXIV Olimpiade a Seul, con la qualifica alle semifinali con il quattro con.

(Servizio a cura di Michele Zucca)

 

Sonia MILIC (ping pong)

Tiberio Mitri (pugile)

 

Giorgio OBERWEGER (atletica)

medaglia di bronzo nel lancio del peso alle Olimpiadi di Berlino del 1936

 

Sante OMERO (nuoto)

più volte campione italiano dei 100 dorso 

 

Giorgio OVEGLIA (pallamano)

 

Abdom PAMICH (marcia)

(nato a Fiume)
medaglia d'oro nella 50 Km di marcia alle Olimpiadi di Tokyo del 1964

 

Valerio PARENTIN (canottaggio)

medaglia d'oro nel quattro con alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928 con Delise, D'Este, Petronio e Vittori

 

Ovidio PARON (calcio)

 

Claudia PASINI (scherma)

medaglia di bronzo nella scherma a squadre alle Olimpiadi di Roma del 1960 con Irene Camber

 

Nidia PAUSICH (pallacanestro)

(segnalazione di Bruno Marini)

 

Pino PEGAN (pugilato)

(segnalazione del nipote Marcel Pegan da Caracas, Venezuela) 

 

Renato PETRONIO (canottaggio)

medaglia d'oro nel quattro con alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928 con Delise, D'Este, Parentin e Vittori

 

Gianfranco PIERI (pallacanestro)

291 partite giocate e 3152 punti

campione italiano juniores 1953 e 1954

scudetto 1957 con la Simmenthal Milano e premio "canestro d'oro"

1958 premio "scudetto d'argento"

medaglia d'argento alle Universiadi di Torino nel 1959

4* posto alle Olimpiadi di Roma del 1960

scudetto e campione d'Europa nel 1965 con la Simmenthal Milano

"Italian Basket Hall of Fame" nel 2008

 

Roberto PISCHIANZ (pallamano)

Sergio PISON (calcio)

Derna POLAZZO (atletica)

Romualdo PRAVISANI (pugilato)

Enrico RADIO (calcio)

 

Nico RODE (vela)

nella vela star, medaglia d'oro  alle Olimpiadi di Helsinki del 1952 e
medaglia d'argento alle Olimpiadi di Melbourne del 1956 con Tino Straulino

 

Euro Federico ROMAN (equitazione)

medaglia d'oro  alle Olimpiadi di Mosco del 1980

 

Romeo ROMANUTTI (pallacanestro)

pluricampione con la Borletti Milano, olimpionico a Londra nel 1948

 

Tanja ROMANO (pattinaggio)

campionessa mondiale di pattinaggio artistico

(segnalazione Lorenzo)

 

Renato SADAR (calcio)

triestino giocatore ed allenatore della Triestina

(segnalazione Tinino)

 

Dino SANNA (pugilato)

categoria pesi leggeri

(segnalazione Uccio Susca, Bologna)

 

Erich SCHUSTER (tennistavolo)

nato a Trieste il'11 marzo 1957

un titolo italiano in doppio nel 1991
vice campione europeo veterani nel1997
8 anni professionista di tennistavolo in Germania (unico italiano)
allenatore della nazinale maschile Ucraina
primo posto in diversi tornei internazionali in tutta Europa
allenatore della squadra di A1 della Fortitudo Bologna (Sez. Tennistavolo)

(segnalazione Erich Schuster)

 

Furio SCROPETTA (pallamano)

 

Ulderico SERGO (pugilato)

medaglia d'oro pesi gallo alle Olimpiadi di Berlino del 1936

 

Piero SIVINI (pallamano)

Sergio SORRENTINO (vela)

 

Giovanni Steffè (canottaggio)

medaglia d'argento nel due con alle Olimpiadi di Londra del 1948

 

Agostino STRAULINO (vela)

nella vela star
medaglia d'oro  alle Olimpiadi di Helsinki del 1952 e
medaglia d'argento alle Olimpiadi di Melbourne del 1956 con Nico Rode

 

Silvia STRUKEL (scherma)

campionessa italiana assoluta nel fioretto negli anni 1947, 1949 e 1950
medaglia d'argento nei mondiali singolari fioretto di Lisbona nel 1947
medaglia d'argento a squadre ai mondiali fioretto in Lussemburgo nel 1954
medaglia di bronzo ai mondiali fioretto a squadre di Lisbona 1947, Copenhagen
1952, Bruxelles 1953, Roma 1955
inoltre primatista italiana nei 100 rana nel 1935
primatista italiana per tre volte nei 200 rana nel 1935
(segnalazione di Davide Wernigg - un suo allievo per ricordarla)

 

Mark Tullio STRUKELY (calcio)

nato a Dorking (UK)

promozione in B della Triestina di De Falco e

finale coppa dei campioni Roma-Liverpool

(segnalazione di Giorgio Pobega)

 

Guido SUSSA (vela)

Campione mondiale juniores nella categoria flying junior nel 1983

(segnalazione Marina Sussa)

 

Marina SUSSA (freestyle)

Campionessa italiana 1988 nella combinata (aerials-salti, ballet-balletto e moguls-gobbe) e nei
salti (aerials), terza classificata nel balletto e quarta classificata nelle gobbe.

(segnalazione Thierry Pascolo e Marina Sussa)

 

Nereo SVARA (atletica)

 

Aldo TARLAO (canottaggio)

medaglia d'argento nel due con alle Olimpiadi di Londra del 1948

 

Valentina TAUCERI (atletica)

 

Michele TITO (atletica)

medaglia di bronzo nella staffetta 4x100 alle Olimpiadi di Londra del 1948

 

Alfredo TORIBOLO (pallanuoto)

medaglia d'oro alle Olimpiadi di Londra del 1948 con i triestini Ghira e Rubini.

Una delle tre piscine site all'interno della struttura ultimata nel 2004 ed intilota a Bruno Bianchi

porta il nome di Alfredo Toribolo

Nuova Piscina Bruno Bianchi - Trieste

 

Graziella TRAMPUS (pallacanestro)

 

Valentina TURISINI (tiro a segno)

(foto ANSA)

medaglia d'argento nella carabina libera da tre posizioni
alle Olimpiadi di Atene del 2004

 

Egidio UMER (calcio)

Mario USTOLIN (canottaggio)

Luca VASCOTTO (canottaggio)

Vasco VASCOTTO (vela)

Giorgio VENANZI (pattinaggio corsa)

 

Nicolò VITTORI (canottaggio)

medaglia d'oro nel quattro con alle Olimpiadi di Amsterdam del 1928 con Delise, D'Este, Parentin e Petronio

 

Tiziana WEISS (alpinista)

(segnalazione di Cenerentola82)

 

Michele ZERIAL (canoa)

(segnalazione di Matteo e Cristina)

 

 



| Home | Elenco personaggi |