| I SERVIZI !

 

Ciao Giulio

 

 

Zito zito in tel suo teren a Terranova vizin de San Canzian, el camel Giulio se ga distudą. Un infarto se lo ga portado via, lui che iera ormai la bestia pił amada dai triestini. De ani ormai el iera l'ospite fisso in tel presepio vivente che ogni Nadal i meti in Piaza Sant'Antonio Nuovo, 'ndove che ogni giorno tantissimi fioi coi noni e coi genitori andava a saludarlo.

Sempre bon e tranquilo, el te vardava con sti ocioni dolzi che i pareva impossibili su un bestion del genere. Tanti de lori comentava "povero, el patissi qua con stą zima!" senza renderse conto che no'l iera un camel del Sahara, ma un camel tibetan. ossia 'ndove che la zima la xe de casa. Adesso ne resta a tuti noi el ricordo del mulon Giulio che tanta gioia regalava soto le feste a tuti i triestini.

4 giugno 2011

 

 

 

 

| I SERVIZI !