E' stata sempre una mia passione, raccogliere foto vecchie di Trieste e salvare articoli che parlassero di com'era una volta la città.

        Mi è venuta così l'idea di mettere assieme le notizie di uno stesso argomento e creare degli "articoli" tutti in dialetto.

        Spero siano di vostro gradimento.

        Buona lettura.

I caligheri

Quella categoria di artigiani dediti alla fabbricazione manuale di calzature

entra

Le lavandere e i lavatoi

Quelle donne atte alla lavatura dei panni presso i lavatoi pubblici

entra

I mussoleri

I venditori ambulanti di "musoli", mitili bivalve molto comuni a Trieste

entra

I picapiere

Gli antichi scalpellini, dediti in passato ad attività lavorative del tutto inusuali per gli scalpellini moderni

entra

El tranvai e i tassi

I primi mezzi di trasporto pubblico urbano dai tram trainati da cavalli al primo tram elettrico

entra

Le venderigole

La figura più pittoresca della città, la storica "venderigola", ossia la chiassosa venditrice ambulante

entra

           


Pubblicado su "Il Piccolo" del 17 otobre 2011 l'articolo su le lavandere