FIAT FIORINO





Nel 1977 la Fiat present˛ il Fiorino, un piccolo furgone derivato dalla Fiat 127 seconda serie della quale conservava l'abitacolo di guida e tutta la parte anteriore motorizzazione compresa tan'Ŕ che la prima serie fu lanciata sul mercato con la denominazione di 127 Fiorino. Questo modello rimase in produzione fino al 1987 proponendo nel tempo una versione fenestrata denominata Panorama, una versione pick-up, motorizzazioni 1050cc e diesel e nel 1981 un primo restyling con la parte anteriore della  Panorama. Nel 1987 fu presentata la nuova serie basata su carrozzeria e meccanica della Fiat Uno. Questa seconda generazione rimase in commercio fino al 2003 con due evidenti restyling che derivavano dalle nuove serie della Fiat Uno prodotta in Brasile ma non commercializzata in Europa, mentre in sud America questa seconda serie del Fiorino rimase in vendita fino al 2013.

Il 2 ottobre 2007 la Fiat Professional ha presentato la nuova generazione dei Fiorino, un furgoncino completamente nuovo e ridisegnato che non riprende nulla daile precedenti versioni. Questa terza generazione Ŕ prodotta in Turchia negli stabilimenti della Tofaş e propone anche un modello multispazio ad uso civile denominato Fiat Qubo. Il nuovo Fiorino Ŕ prodotto in collaborazione con il gruppo PSA che propone il Citroen Nemo e il Peugeot Bipper, ossia lo stesso modello con leggere differenze estetiche. (*)



Massimo Barbo - TuttoTrieste.net


 








Fiat Fiorino - I serie

Foto Massimo - Trieste, Italia



 









Fiat Fiorino 2007 - presentazione al Motor Show

Foto Massimo - Motor Show di Bologna, Italia






(*) Pur compiendo ogni ragionevole sforzo per assicurare che i materiali ed i contenuti pubblicati nel presente sito siano attentamente vagliati ed elaborati con cura, errori, inesattezze ed omissioni sono tuttavia possibili. Si declina pertanto qualsiasi responsabilitÓ per errori, inesattezze ed omissioni eventualmente presenti nel sito. Nessuna responsabilitÓ viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto esposto su questo sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiali da questo sito. Leggi il disclaimer completo.